Errori nella recita del rosario da non commettere mai

Errori nella recita del rosario da non commettere mai

Il santo Rosario non è una preghiera bellissima ma meravigliosa, ci sono errori nella recita del rosario da non commettere mai. Scopriamo subito quali sono e come evitarli: Il primo errore da non commettere nella recita del rosario è la noia. Attenzione, non stiamo parlando della noia, nel senso stretto ma di quella che abbiamo […]

La preghiera del Rosario non è una preghiera magica

la preghiera del rosario

La preghiera del rosario non è una preghiera magica. Non dobbiamo vivere nella convinzione che se facciamo 50 Ave Maria, e 100 rosari al giorno, ci ottiene chissà quale beneficio (li ottiene ed anche immensi ma fatti con amore, umiltà e con il proposito di vivere nella grazia di Dio). La preghiera del Rosario è […]

Gli errori da non commettere quando si recita il Rosario

errori da non fare quando si recita il rosario

Quando si recita il rosario proviamo qualcosa di straordinario… ma non sempre. Quando si recita il rosario, acquistiamo grandi favori dal cielo anche se va in base a come lo recitiamo… ma…. come tutte le cose esiste un ma anche nella recita del rosario: Non può amare il Rosario chi lo dice solo perché vi […]

Il rosario fa bene alla salute

il rosario fa bene alla salute

Il rosario non è solo una semplice preghiera di supplica, ma amo vederla anche come una specie di medicina. Il rosario quindi fa bene alla salute. Guarisce la psiche, dall’esaurimento nervoso, dalle malattie fisiche e ci mantiene in salute non solo spirituale ma anche fisica e mentale. Non ci credete? Sto dicendo una cavolata secondo […]

Recitare il rosario solo con la bocca cosa succede?

recitare il rosario solo con la bocca

Alla domanda se recitare il rosario solo con la bocca, vale lo stesso; la risposta è una sola: DIPENDE! Ma da cosa dipende? Se recitiamo il rosario solo con la bocca volontariamente, non ha alcun valore. Se mi distraggo di continuo accorgendomi che lo recito solo vocalmente ma appena me ne accorgo subito mi sforzo […]

Recitare il rosario in modo pratico

recitare il rosario in modo pratico

Quanti post leggiamo dove stra scritto: Recitare il rosario aiuta l’anima a cambiare. Recitare il rosario ottiene grazie materiali e spirituali….Molti con buona volontà, si accingono a prendere finalmente la corona tra le mani e con tanto fervore desiderano recitarlo ma poi? Ecco che iniziano le difficoltà. In questo articolo parlerò quindi di come recitare […]

Perché nel Rosario si dice prima il Padre nostro e poi l’Ave Maria?

Perché nel Rosario si dice prima il Padre nostro e poi l’Ave Maria?

Perché nel Rosario si dice prima il Padre nostro e poi l’Ave Maria? Con il Padre nostro apriamo il cuore alla sua volontà. Ogni mistero inizia prima con il Padre nostro, perché ogni evento di Gesù, ogni vissuto di Gesù è nella volontà del Padre. Il Rosario della Vergine Maria è una vera potenza, qualcosa […]

Nelle prediche dei sacerdoti non si parla mai della potenza del Rosario

Oh se anche i Parroci, diffondessero questa semplice e tanto efficace devozione del Rosario, anzitutto tra i parrocchiani, e tra quelli del popolo che non praticano la Chiesa, vedrebbero una diversa condotta nel loro gregge, e tutti rimarrebbero ammirati della loro vita virtuosa. Questa esperienza la visse in prima persona un Sacerdote, di nome Cristiano, del […]

I grandissimi vantaggi e frutti del Rosario

frutti del rosario

Le Ave Maria che recitiamo nel Santo Rosario sono come rose profumate. Chiamo Rose, le sante parole dell’Ave Maria, che gli oranti meditano sia nell’intenzione di Dio, sia nel momento in cui furono pronunciate dall’Angelo, e, con grande venerazione, le pregano, quando recitano le 150 Ave della Corona del Rosario e le offrono a Dio, tramite […]

Come è nato il Santo Rosario

storia del rosario

Il Rosario ha quasi mille anni di storia. La tradizione, fino a qualche tempo fa, ne attribuiva la nascita a San Domenico. Oggi non c’è più tale certezza, anche se resta storicamente testimoniato che i domenicani ne sono stati i maggiori zelatori e promotori. È nel secolo XII che se ne intravede l’embrione, nel suggerimento […]