Crea sito
PREGHIERE DELLA SERA

Signore abbi pietà di me peccatore

Una bellissima preghiera della sera da recitare con tutto il cuore affinché il Signore Dio Onnipotente ci faccia sentire tutta la sua misericordia. Dobbiamo spesso dire a Dio: Signore abbi pietà di me. Ecco la preghiera:

Preghiera della sera Signore abbi pietà di me

E’ più facile questa sera riconoscermi peccatore! Ci ho pensato tutto il giorno e mi sono accorto che ero più vero con me stesso e con gli altri; sono riuscito a entrare in rapporto più vero stimando gli altri migliori di me,

O Dio, abbi pietà di me peccatore! Sii tu a rendermi giusto; riconosco il mare sterminato della mia nullità, della dimenticanza di te, della mia presunzione. Ma oggi ho capito che le miserie le devo riconoscere davanti a te, che sei l’oceano infinito della misericordia.

Com’è bello, Signore, addormentarmi in pace, come un bambino nelle braccia della madre, abbracciato dalla tua misericordia. Abbi sempre compassione di me e del mondo intero.

Perdonami Signore, Padre buono, se in questo giorno ho detto o fatto qualcosa che ja aumentato il dolore nel mondo. Perdona la parola scortese, il gesto impoaziente, l’atto duro ed egoista, l’incapacità di offrire simpatia ed aiuto nelle occasioni che si sono presentate.

Rendimi capace di togliere ogni giorno qualcosa dalla somma delle pene umane e di aggiungere ogni giorno qualcosa all’umana felicità.

Signore, abbi pietà di me, fa che la Tua Parola e il tuo esempio cambiano il cuore mio. Accogli alla fine di questo giorno il mio cuore e la mia mente increduli e testardi di fronte alle difficoltà della vita.

Accogli il desiderio non realizzato di seguirti. Il Padre non lascia soli, tu non mi hai lasciato solo. Illumina coin la tua presenza le tenebre della fede! Cambia il mio cuore di pietra in cuore di carne, capace di amare come hai fatto tu. Amen

Tag

Articoli correlati

Close