Crea sito
IL ROSARIO

Maria è Mamma

Lei è la più tenera delle Madri

Lei è mamma

La Madonna è una mamma tenera, ma quanti di noi lo comprendono? Quanti di noi sentono realmente dentro di sè l’amore per Lei? Pochi, pochissimi. Perchè credono che La Vergine Maria sia qualcosa di inesistente, oppure credono in Lei solo perchè così è stato insegnato.

Ma quanti di voi hanno provato a sperimentare realmente la sua maternità? La Madonna a Medjugorje pronunciò quelle bellissime parole:

Se sapeste quanto vi amo, piangereste di gioia…

Lei è Mamma e dovete provare questo amore. Non solo recitando la sua preghiera preferita, che sarebbe il S. Rosario ma parlarle, confidarle i vostri pensieri, i vostri problemi, le vostre gioie. Quando avete una bella notizia, prima di raccontarla ai vostri amici e parenti, soffermatevi, guardate un’immagine della Vergine Santa è con gioia raccontatele cosa vi è accaduto di bello, così nelle cose brutte, fate lo stesso.

Trattate la Vergine Maria come vostra Madre

Quando recitate il Rosario, non tenetelo tra le mani come si tiene una catena! Dovete invece stringerlo tra le mani portandolo sul vostro cuore, o sulle vostre labbra, mentre pronunciate:

Ave Maria

In queste due parole, mettete dentro tutto il vostro amore, e all’improvviso quel Rosario, diventerà la sua mano, diventerà la sua veste, dove come bambini ci aggrapperemo a Lei. Sentirete quel pieno fervore e amore della più tenera tra le madri. Fate vivere Maria nella vostra vita, rendetela partecipe di tutto, di qualsiasi cosa. Solo così Lei entrerà dalla porta del vostro cuore. Non trattate la Madonna come un talismano, stringendo tra le mani la sua medaglia quando vi urge, no non è così che si tratta una mamma. Comportatevi con Lei come figli e allora vi accorgerete quanto preziosa sia Maria, quanto amore e grazia metterà nel vostro cuore. Allora sì che piangerete di gioia!

Tag
Close