Crea sito
TESTIMONIANZE

Le catene di preghiera sui social non servono e non vanno condivise

Le catene di preghiera sui social vanno fermate. Non servono a niente. Quindi evitiamo di inviarle ai nostri amici tramite whatsapp, messenger, e via discorrendo… Queste catene di preghiera spesso diventano delle vere e proprie superstizioni… tipo; invia a 10 amici tuoi se vuoi protezione da San Pio da Pietrelcina… oppure… fai entrare sul tuo profilo la Madonna delle grazie… insomma non siamo ridicoli.

Tag

Articoli correlati

Close