Crea sito
IL PICCOLO SEME

La perseveranza salverà la nostra anima

Gesù nel Vangelo di questa domenica quasi ci spaventa, poichè parla di catastrofi, di distruzioni, di terremoti, di guerre. Tutte cose che ancora oggi accadono. Ci dice però anche che non è la fine. Gesù ci vuole quindi avvertire che il mondo con tutte le sue violenze, per quanto ci possa spaventare; non ha potere di distruggere la cosa più importante: La nostra anima!

Ecco perché Gesù ci avverte, proprio per dire: non temete siete sulla strada giusta. A volte si parla di castigo, molti dicono che avvengono guerre, terremoti, uragani, tutto perché Dio ci sta punendo. No, Gesù ci aveva già avvertiti e lo leggiamo nel Vangelo di oggi. Queste cose accadono per colpa dei nostri peccati. Se oggi l’uomo muore di cancro; è colpa dell’inquinamento e di tutte quelle cose orribili che l’uomo ha creato. Se oggi ci sono trombe d’aria, se avvengono continui alluvioni…. è perché l’uomo si è voluto mettere al posto di Dio e con tutte le armi chimiche, inquinamento atmosferico, è stato capace di confondere anche la natura che oggi si ribella.

Dio non punisce, Dio ci ama. Dio si arrabbia certe volte ma perché ci ama. Gesù è morto sulla croce per noi, che senso avrebbe quindi ucciderci! Sicuramente però usa il nostro male, per correggerci per farci ritornare sulla strada buona. Usa lo stesso metodo di un navigatore satellitare; quando sbagliamo strada, ricalcola il percorso e su quella strada sbagliata ci riconduce su una buona… sta a noi seguirla oppure no. Gesù alla fine di questa Parola di oggi ci dice l’ingrediente che ci assicurerà la salvezza eterna: LA PERSEVERANZA.

Perseverare è fondamentale

Infatti è facile avere fede quando tutto ci va bene, è facile pregare quando tutto sta nel posto giusto, ma è difficile e complicato continuare nel tempo, solo con la perseveranza noi possiamo salvarci perché la perseveranza stessa ci darà la capacità di essere costanti nella fede, nella preghiera e nell’amore verso Cristo. Chiediamo quindi questo dono, chiediamolo con tutto il cuore e diciamo: Gesù aiutami ad essere buono, aiutami a cambiare, aiutami ad essere come tu mi vuoi e quando ci sarò riuscito, fammi il dono di perseverare nella fede. Amen

Scarica il foglietto della Santa Messa di oggi

[sdm_download id=”19471″ fancy=”1″ new_window=”1″ color=”green”]
Tag
Close