Crea sito
ALLA SCUOLA DI MARIA

La nostra fiducia in Maria, deve essere immensa

Dobbiamo avere fiducia in Maria. Questo è uno dei primi elementi che ci permettono di ottenere grazie. Se non abbiamo fiducia in Maria, non possiamo ottenere da Lei le grazie.

Ma qualcuno a queste mie parole potrebbe obiettare dicendo: ma non dobbiamo avere fede in Dio? Non è Dio che fa le Grazie?

Niente di più vero e reale ma con un ponte mancante che non ci fa collegare con la verità, non possiamo passare all’altra sponda. Qual è questo ponte?

Dio non ha fatto nascere Gesù dentro a un fiore. Non lo ha fatto apparire all’improvviso sulla terra; Dio si è servita di una donna, e per essere preciso; della Donna; Di Maria.

Ha lasciato che Suo Figlio Unigenito si sviluppasse in 9 mesi proprio come un comune mortale. Ha lasciato che per 30 anni fosse sottomesso alla Vergine Santa. Ha permesso che il Cuore di Cristo Gesù s’innamorasse follemente della Sua dolcissima Mamma.

Dio ha voluto che il seme dello Spirito Santo concepisse nella Vergine Santa. Capite? Lo Spirito Santo è Lo Sposo della creatura più sublime; L’Immacolata! Lei è stato quindi quel braccio teso tra il cielo e la terra. Lei è quel ponte che ci permette di raggiungere Gesù, proprio come all’inizio; tramite Lei Gesù ha preso carne, ossa, sangue… e noi lo mangiamo nell’Eucaristia proprio grazie a Maria che lo ha reso carne, nutrendolo giorno dopo giorno nel suo seno materno. E infine, grazie a Maria, noi un giorno vedremo Gesù faccia a faccia, lo toccheremo perché è Spirito divino ma anche corpo. Lo sentiremo parlare, respirare, perché Lui è risorto dai morti e vive in eterno al fianco del Padre; è risorto capite? Grazie a Maria; se non avesse avuto corpo non poteva risuscitare dai morti.

Ora ci chiediamo ancora perché avere fiducia in Maria? Sia noi così superbi da volerci mettere direttamente a chiedere a Dio senza l’ausilio della Vergine Santa? Io non oserei!

«Se la carne di Maria, dice sant’Arnoldo abate, non fu divisa da quella di Gesù, come può esser separata la madre dalla sovranità del Figlio? Si deve dunque reputare che la gloria del regno non solo sia comune tra la madre e il Figlio, ma persino la stessa».

Avere fiducia in Maria ci aiuterà ad avere fede in Gesù. Saperci affidare a Maria, ci farà sentire il sapore della misericordia divina. Molti osano dichiarare che Maria ha fatto la sua parte, era un semplice involucro che Dio ha usato per far nascere Suo Figlio…Che grave affermazione che costerà moltissimo! Maria è costituita Regina, con pieno diritto e possiede il regno del Figlio, diceva Sant’Alfonso Maria de Liguori. E san Bernardino da Siena scriveva: «quante sono le creature che servono Dio, tante debbono servire anche Maria; poiché gli angeli, gli uomini e tutte le cose che sono nel cielo e sulla terra, essendo soggette all’impero di Dio, sono anche soggette al dominio della Vergine gloriosa».

Ecco allora cosa vuol dire dover avere fiducia in Maria. Se entriamo nelle grazie della Madre, entreremo anche in quelle del Figlio. Se otteniamo le grazie da Maria, sappiate che Dio stesso ce le ha concesse, perché Lui è l’Onnipotente. Lei è piena di grazia, cioè economa e dispensatrice delle grazie. Impariamo a pregare e amare la Madonna, impariamo ad avere fiducia in Maria e non avremo paura.

Tag

Articoli correlati

Close