San Charbel: Molti hanno visto i suoi ritratti illuminarsi, trasudare olio e incenso

San Charbel Molti hanno visto i suoi ritratti illuminarsi

La storia di San Charbel, detto il Padre Pio libanese è davvero straordinaria, grandi miracoli avvengono ancora oggi per chi lo invoca con fede. Soprattutto è il Santo degli interventi chirurgici, quanti nel sogno ne ha fatti e la gente sveglia, si ritrovava sporca di sangue ma operata e guarita. Guardate il video e troverete […]

Ma chi è Gesù? Lo sappiamo tutti?

chi è Gesù

Tutti noi diamo per scontato chi è Gesù ma quanti di noi non sanno niente del Figlio di Dio. Molti e sono d’accordo dicono: non abbiamo bisogno di sapere chi è Gesù, perché ci basta sapere che è il Figlio di Dio. Ma se io amo qualcuno, voglio sapere tutto di quella persona ed è […]

Padre Pio era burbero? Si ma aveva anche una grande delicatezza. Scopriamola

padre pio era burbero

E’ assodato che Padre Pio era burbero, lo leggiamo ovunque. In tante testimonianza lui mostrava questo aspetto che spaventava. Ma burbero perché? Perché odiava il peccato! Ma chi si avvicinava a Dio, chi mostrava volontà vera, di voler cambiare. Padre Pio diventava l’uomo più dolce del mondo. Odiava il peccato, lo odiava a morte, ma […]

Il purgatorio visto da santa Caterina da Siena

in purgatorio si soffre terrbilmente

Il purgatorio non è una passeggiata. Il purgatorio non è quindi un luogo che ci si può rilassare in attesa di entrare in Paradiso: Lì si soffre tantissimo e lo dice Santa Caterina da Siena con queste parole: «Quanto deve essere meraviglioso il Cielo, dal momento che per entrarvi Dio vi premette una purificazione così […]

Sappiamo veramente chi sono gli angeli?

Sappiamo veramente chi sono gli angeli

Molti di noi si chiedono chi sono gli angeli? Li conosciamo veramente? E quanto fanno parte della nostra vita? Sappiamo invocarli? Sappiamo sentire la loro presenza? Tutte queste sono domande che almeno una volta nella vita ce le siamo poste. Difficile non chiedersi, chi sono gli angeli, anche perché purtroppo vengono nominati non solo dalla […]

Attendiamo tutti l’ora di Maria

l'ora di Maria Santuario della Madonna di Pompei

L’Ora di Maria, fa tremare l’inferno! La Regina del Rosario, come dice il Beato Bartolo Longo, a Pompei ha posto il Suo trono. La Madonna viene tanto onorata dai pompeiani ma anche dai suoi devoti lontani.  Pompei è rinata non di certo ai suoi scavi, ma grazie a quel glorioso santuario costruito in Suo onore. […]

I primi mesi di Padre Pio a san Giovanni Rotondo

I primi mesi di Padre Pio a san Giovanni Rotondo

Un minuto con Padre Pio di Francesco Bosco. I primi mesi di Padre Pio a san Giovanni Rotondo (7 gennaio 1917) Il racconto della storia di Padre Pio attraverso pochi secondi. Oggi vi raccontiamo come commenta il cappuccino stigmatizzato i suoi primi mesi di permanenza nel convento di san Giovanni Rotondo. Vi giunse la prima […]

Le apparizioni dell’Angelo a Garabandal raccontate da Conchita

apparizione dell'angelo a Garabandal

Le apparizioni dell’Angelo a Garabandal L’avvenimento più importante della mia vita è accaduto il 18 giugno 1961 a San Sebastian. Ecco co­me si sono svolti i fatti: Era una domenica pomeriggio, quando tutte noi ragazzine ci trovavamo sulla piazza a giocare. Di punto in bianco Mari Cruz e io abbiamo pen­sato di andare a raccogliere […]

Il tempo, quanto è prezioso il tempo

il tempo è prezioso

La Frase di Padre Pio: “Oh quanto è prezioso il tempo! Beati coloro che se ne sanno bene approfittare, perché tutti, il giorno del giudizio, ne dovranno rendere uno strettissimo conto al supremo Giudice. Oh se tutti arrivassero a comprendere la preziosità del tempo, certamente ognuno si sforzerebbe di spenderlo lodevolmente!”

Perchè Gesù tace ancora?

Gesù tace ancora, perché? Si domandava fra Pio

  Gesù tace… 1 gennaio 1916 . Il giovane sacerdote fra Pio era nella sua Pietrelcina per motivi di salute. Una strana malattia lo costringeva a restare in famiglia e non in convento. Padre Agostino che amava e capiva quanto stava accadendo nella sua vita il primo giorno dell’anno 1916, gli scrive…..