Crea sito
NEL SILENZIO DEL CUORE

Andare a trovare Gesù nel Getsemani

Andare a trovare Gesù nel Getsemani

La Mia gioia sia nel tuo cuore figlio. Vivi nella gioia amorosa della riparazione! Sforzati di aiutarmi in tutti i modi nell’opera di riparazione affinché possa Io riparare i difetti e le manchevolezze della tua anima. Oh figlio, in questo tempo in cui le Mie creature si rivolgono con INDIFFERENZA alla Croce, con INDIFFERENZA al Mio Sangue, con INDIFFERENZA profonda al Mio Cuore acceso d’amore per loro CHIEDO A TE di unirti nell’opera di riparazione del VOLTO MIO, affinché possa IO STAMPARE NEL TUO CUORE L’IMMAGINE MIA ED IL PADRE GUARDARTI ATTRAVERSO IL MIO VOLTO.

Gesù nel Getsemani

E’ vero! Poiché ogni anima che è tersa e lavata nel Mio Sangue diventa come un velo bianco e immacolato. E in essa, tramite l’amore, deterge il Mio Volto sputato e disprezzato. Così IO IMPRIMO in loro i Miei lineamenti Divini, così si stampa nell’anima PER SEMPRE l’impronta del Suo Signore e Maestro ed IL PADRE GUARDERA’ ETERNAMENTE QUELL’ANIMA ATTRAVERSO IL MIO VOLTO. MI CONSOLA TANTO, figlio, QUANDO TU MI VIENI A TROVARE NELUORTO DELGETHSEMANI NELLA PROFONDA SOLITUDINE DI CHI AMA.
Quanta freddezza! Quanto buio! Quanto buio interiore in questa notte del Gethsemani che iniziò in quel giovedì e che si concluderà all’ultimo giorno del giudizio. Quanto è fredda questa notte! Non c’è nemmeno la luna in cielo che rischiari un po’ le tenebre, poiché l’uomo ha amato le tenebre. E la luna? La luna è Maria! E’ Lei che rischiara per riflesso la nostra notte, ma le tenebre sono fitte e profonde. Oh dunque figlio!

Gesù nel Getsemani

QUANDO TU MI VIENI A TROVARE NEL GETSEMANI TROVI ME AFFLITTO E ABBANDONATO ALLA PIU’ TRISTE SCONSOLAZIONE. Oh figlio, VORREI CHE TANTE ANIME VENISSERO A CONSOLARMI E INVECE SONO
POCHISSIME QUELLE A CUI E’ DATA QUESTA PARTICOLARE GIOIA. Grazie, dico Io a te! Io, figlio, capisci? Perché ti amo! Ti amo grandemente! Ti dico Grazie! Grazie per tutto quello che fai! Grazie per l’amore verso il tuo Signore! Grazie per quando Mi guardi con amore!

ED ORA FIGLIO, CERCA DI DIFFONDERE L’OPERA DELLA RIPARAZIONE COSI’ CHE TU POSSA ESSERE UNA DI QUELLE ANIME CHE DETERGONO IL MIO VOLTO DALLE INGRATITUDINI DEI CUORI UMANI.

Viva in te sempre la Mia pace, la vera pace. Cioè il sapere di essere amato! Cioè il sapere di possedermi nell’intimo del tuo cuore. Ti benedico figlio e il tuo Signore e Maestro è dinanzi a te per guidare i tuoi passi, verso di te per proteggerti da ogni male, è dietro te per custodirti dalle insidie del maligno. Ti benedico nel nome del Padre, nel nome Mio e dello Spirito Santo. Gesù ha chiesto di diffondere e far conoscere come vuole che sia onorato il Suo Santo Volto tramite “un amico del Getsemani” che da anni si prodiga per far meditare e propagare la devozione della SS. Passione del Getsemani e fa capire come gli sia tanto gradita la veglia di riparazione nella notte tra il giovedì e il venerdì. E’ lo stesso “Volto” delle sofferenze spirituali di Gesù che ha sudato sangue per i nostri peccati facendo Sue tutte le nostre colpe. S. VOLTO e GETSEMANI: il dolore e l’annientamento di un Uomo-Dio.

Tag

Articoli correlati

Close